Sedazione cosciente

sedazione coscente

Paura del dentista? Rinunciate a migliorare il vostro sorriso per qualche brutta esperienza?

Grazie a SorrisoPiù non dovete più temere...telefonando al nostro studio troverete una professionista pronta ad ascoltare le vostre problematiche e a fissare un primo appuntamento con il medico di competenza per farvi illustrare le nuove tecniche a disposizione per affrontare tutte le cure necessarie in assoluta serenità. Nel nostro ambulatorio dentistico effettuiamo l’attenta valutazione di ogni caso, offrendo la possibilità di usufruire del servizio di sedazione cosciente inalatoria prima di sottoporvi a un trattamento importante, regalandovi una gradevole sensazione di rilassamento che vi darà la tranquillità, il sollievo dal dolore e che risolverà l’eventuale problema di conato (ad esempio durante la presa delle impronte ecc). Attraverso la mascherina il paziente potrà inalare ossigeno e protossido d'azoto, una miscela chiamata “aria dolce”, priva di qualsiasi controindicazione e adatta a qualunque paziente in qualunque situazione operativa.

All'estero, principalmente negli Stati uniti, in Inghilterra e in Canada questa tecnica è utilizzata da decenni per lenire il fastidio ed eliminare l'ansia. In Italia è stata introdotta nel 1986 in odontoiatria, dove attualmente è utilizzata diffusamente nelle seduta di igiene e anche in situazioni in cui il paziente avverte ansia, fastidio, conati di vomito o voglia comunque sentirsi particolarmente rilassato. Da oggi è possibile richiedere questa tecnica per ottenere una gradevole sensazione di rilassamento prima e durante qualunque tipo di trattamento. Questo permetterà anche all'operatore di lavorare meglio, con minore tensione, sapendo di avere di fronte un paziente perfettamente a proprio agio.

Questa tecnica non ha lo scopo di eliminare l'anestetico dove necessario, ma di dare piacevole sensazione di benessere e tranquillità ed è una delle tecniche più valide nella cura odontoiatriche dei bambini. Sarà nostra premura far provare la mascherina profumata al bambino in una prima seduta
di ingresso e dare al genitore tutte le informazioni sulla tecnica e sui numerosi vantaggi. Per i pazienti più piccoli o con problemi di handicap avrete la certezza di eseguire l’intero intervento sotto l’occhio attento di un medico anestesista, in un’unica seduta, attraverso il trattamento di sedazione in endovena.

Share by: